...

Corso di Musica da Film

Impara tutto sulle colonne sonore di film e videogame. Anche se non hai fatto il conservatorio, in pochi mesi componi musica professionale in qualsiasi genere. Ottieni subito risultati concreti, perché fai pratica su veri film e spot.

Componi per Film, Game e Pubblicità.

Prime 3 Ore Gratis: Scorri la pagina e attiva il tuo accesso. Con l'Accademia di Cinematografia Digitale VFX Wizard fai pratica su veri film di oggi e impari tutto quello che ti serve per scrivere musica e colonne sonore da professionista.

  • 80+ ore di lezioni professionali
  • Impari bene senza mai orari fissi
  • Gratis "Orchestral Suite" da E.199
  • La garanzia di 16 anni di risultati

Scorri in basso e trovi ogni informazione sul Master: durata, requisiti, risorse e dettagli

Musica per film e composizione colonne sonore

Tutto quello che devi sapere per scrivere musica da film.

È facile perdersi d'animo quando ci sono ostacoli che ti sembrano enormi: la teoria musicale è noiosa, i virtual instrument non suonano bene come nelle demo e la tua musica sembra non raggiungere mai il risultato che desideri.

Qui hai la sicurezza di comporre subito musica professionale, in un grande corso che ti insegna tutto:

  1. Dal 2008, il primo corso online d'Italia sulla musica da cinema, con tutta l'autorevolezza dell'Accademia di Cinematografia Digitale™ VFX Wizard
  2. Composizione e orchestrazione completa e come far suonare veri gli strumenti virtuali, senza inciampare sugli errori dei manuali e senza sprecare tempo dietro ai dilettanti che fanno tutorial su YouTube
  3. Come usare plugin, sequencer e DAW per il suono Hybrid Trailer o l'Orchestral Trance, ma soprattutto i segreti del suono caldo di Hollywood, lavorando su veri film americani

Puoi provare gratis la prima settimana

Tre ore di lezioni utili e complete gratis per te: scorri la pagina e compila il breve modulo per attivare la prova gratuita. È totalmente senza impegno e senza spese.

Anche se parti da zero, impari la produzione professionale.

Segui un metodo completo e fai pratica con quello che ti serve per lavorare: veri film, video musicali, sigle e pubblicità di oggi.

Tutto quello che vedi e ascolti in questa pagina è originale. È davvero quello che impari. Sono davvero i progetti su cui lavori. Prendi a esempio questa colonna sonora Hybrid Orchestral:

La tua insegnante ha una formazione classica ma ti insegna anche i generi e il suono che hanno successo oggi. In poco tempo, anche tu crei suoni scolpiti come una statua nel marmo.

Il brano è semplicissimo, ma segue le regole della musica da trailer di oggi: percussioni campionate per il ritmo, ostinato di archi per ritmo e sostegno armonico, ottoni a scandire l'azione. Non è musica elegante, ma ha successo.

Cinema e videogame sono pieni di azione, movimento e effetti speciali: nell'Accademia VFX Wizard non sprechi tempo su film muti o filmatini studenteschi.

Perché la musica che vende oggi non sono le sinfonie del 1800.

Nessun grande compositore classico ha mai scritto per le orchestre Hollywoodiane con percussioni Taiko, Sample e cambi di tempo ogni pochi secondi.

Però una formazione rigorosa è sempre indispensabile: se vai a orecchio caricando una patch orchestrale e seguendo una ordinaria progressione di accordi, alla tua musica mancherà la struttura consapevole e efficace di una composizione professionale.

Per risultati eccellenti, devi mettere insieme teoria, tecnologia e tanta pratica. Proprio quello che impari in questa scuola.

Da 16 anni qui impari tecniche e strumenti di Hollywood. In italiano.

VFX Wizard è la prima e più frequentata scuola online d'Italia sul Cinema Digitale: dagli effetti speciali 3D alla musica per immagini.

La scuola è riconosciuta dalle aziende premio Oscar® "The Foundry", premio Emmy® "Lightwave Group" e segnalata da Wired tra le migliori scuole d'animazione 3D in Italia.

Lo studio VFX Wizard ha come clienti studi di postproduzione in 31 Paesi del mondo ed è membro sostenitore di SMPTE. Chiunque faccia cinema adopera gli standard definiti dalla SMPTE. A partire dal timecode fino alle specifiche ST202 per audio e musica nei cinema.

Ottieni risultati concreti con il metodo pratico e rigoroso dell'Accademia di Cinematografia Digitale™ VFX Wizard. Lo dicono gli studenti:

Consiglierei assolutamente Cinematografia Digitale a un amico perché è un mondo affascinante, che apre mille orizzonti lavorativi e voi spiegate tutto in maniera eccellente rendendo questo corso semplice e allo stesso tempo mai banale o superficiale. Valentina Doro — Quartu Sant'Elena (Cagliari)

Lo consiglierei perchè il corso mi ha dato subito ottimi riscontri pratici. Mickhail Fasciano — Roma

Insegna a creare qualcosa proponibile a livello commerciale, è molto ben strutturato. Stefano Sarioli — Brescia

Mi piace il modo in cui ti fa apprendere le nozioni... è un vero percorso formativo. Francesco Ventanni — Scheggia (PG)

Tutte sincere opinioni di studenti paganti, che hanno seguito nel Master di Cinematografia Digitale le lezioni di musica e audio di Susanna Quagliariello. La tua insegnante.

Impari la musica da film da chi conosce musica e film.

Con questo Master di Musica da Film impari bene con un metodo originale, ideato da Susanna Quagliariello: compositore e produttore cinematografico con più di 20 anni di esperienza su musica e tecniche narrative per Cinema, Pubblicità e Videogame.

Susanna Quagliariello Biografia Inglese

Ogni anno, più di centomila persone leggono le sue guide di musica su Musica-Digitale.it. Ripubblica i propri articoli in inglese sull'edizione americana dell'Huffington Post. È membro della Society of Composers.

La preparazione formale di Susanna comprende: laurea quinquennale summa cum laude in Storia e Critica del Cinema, licenza triennale di conservatorio, master di alta formazione, specialist certificate quadriennale in composizione e orchestrazione, con specializzazione nella musica per film, televisione e videogame.

Oltre alle credenziali accademiche, Susanna compone musica che cattura l'immaginazione, distribuita internazionalmente, web, radio e anche in eventi internazionali sotto l'Alto Patronato della Presidenza del Consiglio. Nel corso ti spiega i segreti del mestiere in modo chiaro e autorevole. Così puoi fare lo stesso anche tu.

Ascolta questa musica Fantasy per una End Credit Sequence, altro genere che impari in dettaglio nelle lezioni:

Un brano che, anche tecnicamente, ti insegna tanto. All'incisione orchestrale, Susanna ha applicato il processing digitale ormai comune nella maggior parte delle produzioni, anche ad alto costo.

Impari proprio come si lavora a Hollywood, con un metodo ben organizzato e che funziona:

  • Bumper, stinger, spotting, temptrack, cue points ci sono regole ben precise e qui impari ogni aspetto della produzione, con rigore
  • Come scrivere canzoni per musica diegetica, extradiegetica e suggestivi opening titles
  • Musica da Trailer e Ibrida dalla scansione dei tempi al prodotto finito è un mercato con grandi opportunità di licensing
  • Generi, scale, modi e formazioni perché una commedia ha un suono diverso da un frenetico action movie e devi conoscere gli schemi naturali di ogni stile
  • Con un metodo originale comprendi davvero l'underscoring e non fai più errori il tormento dei principianti è l'equilibrio tra immagini, dialogo e musica. Questo sistema originale è semplice e funziona in ogni situazione.

Il "suono di Hollywood" ti è utile anche se lavori in Italia: per le sigle, ad esempio. Guarda il video qui sotto, e ascolta bene la musica.

Impari anche a esprimere l'idea giusta nei pochi secondi che dura una sigla. C'è un motivo preciso se riconosci subito in questa musica una sigla televisiva professionale.

E nel corso lo impari: riguarda sia il processing audio che una semplicissima regola di teoria musicale. Basta conoscerla.

Vuoi provare gratis il Master di Musica?

Scrivi il tuo email migliore qui sotto e ricevi senza nessun impegno, del tutto gratis, l'accesso a tre ore di lezioni complete e utili che puoi sfruttare subito. Inoltre, ricevi sempre gratis le risorse della Newsletter VFX Wizard.

È proprio gratis, al 100% gratis, niente impegni e niente seccature: cancelli il tuo accesso con un solo click quando vuoi.

Il tuo nome

Indirizzo email (è protetto dalla legge sulla Privacy)


Ricorda che l'accesso all'Accademia di Cinematografia Digitale è riservato ai maggiorenni.

Niente conservatorio? Nessun problema.

Devi accontentarti delle manopoline dei sintetizzatori e di melodie a orecchio perché la musica vera ti è sempre sembrata troppo difficile? Qui scopri un modo facile per scrivere musica vera, esatta.

La musica da film comprende tutti i generi, questo corso ti serve anche per scrivere emotional trance o Ambient, così eviti che i tuoi brani siano noiosi e senza personalità, come succede per la maggioranza dei pezzi di questo genere che affollano SoundCloud e YouTube.

Puoi cominciare a qualsiasi età: sta tutto nell'avere la guida giusta e il desiderio di fare musica buona, che funziona.

Compositori famosissimi come Danny Elfman e Hans Zimmer non hanno mai studiato musica in modo formale prima di iniziare a scrivere i successi che tutti conosciamo e che gli hanno fatto ottenere premi e nomination agli Oscar®.

Il loro segreto? Un grande talento, certo, ma sopra ogni cosa la voglia di fare musica. Facendo, si impara e questo Master ti guida nello stesso modo, con lezioni rigorose e tantissimi progetti pratici che danno senso alla teoria.

  • Quindi, se conosci poco o nulla di teoria musicale: va bene, tanti iscritti sono principianti assoluti. Lezione dopo lezione la impari, in modo nuovo e efficace, mettendo subito in pratica quello che apprendi. E alla fine ottieni la sicurezza di scrivere musica che funziona, in qualsiasi genere. Perché rispetta le regole.
  • Se invece hai già formazione da conservatorio: va bene, tanti iscritti hanno anche Diplomi di Conservatorio di II° Livello. Risparmi tempo ma c'è tutto un mondo da scoprire. Apprendi tutto quello che nella formazione tradizionale non viene nemmeno accennato: Virtual Instrument, sequencer, composizione per immagini e soprattutto come ottenere il suono di Hollywood. Quello che ha successo.

Guarda quali film fanno i massimi incassi ogni anno: nove su dieci hanno musica vera, non effettini digitali e monotoni sintetizzatori. Quello orchestrale è un mercato che non tramonta mai e dove c'è poca concorrenza.

Perché i pulsantini del Synth può premerli chiunque andando a orecchio. Infatti, i film thriller e horror hanno spesso questo genere di colonna sonora.

Non solo perché i sintetizzatori suscitano inquietudine, ma anche per un motivo molto concreto: thriller e horror sono spesso film a basso costo che non possono permettersi un compositore vero.

È perfettamente possibile scrivere una buona colonna sonora che metta in tensione lo spettatore, basta sapere come farlo. Un metodo ottimo per scrivere musica vera e contenere i costi? Usa le sonorità degli strumenti etnici e storici. Come in questo esempio:

Estratto di soundtrack thriller composta da Susanna, dove due strumenti dell'India ("Bansuri" e "Tabla") sono determinanti per creare l'atmosfera di tensione, mentre una piccola sezione di archi fornisce il sostegno armonico.

Un segreto della musica per film: gli strumenti etnici arricchiscono il valore di produzione.

Clicca per Twittarlo

Proprio per farti imparare anche gli aspetti più pratici e concreti della produzione il Master contiene esempi composti da Susanna e realizzati in esclusiva da più di settanta musicisti, orchestrali, cantanti, fonici e sound engineer internazionali.

Dagli Stati Uniti al Canada, alla Francia, alla Spagna, al Portogallo, fino al Messico e alla Russia. Compresi professionisti che puoi aver ascoltato anche in produzioni HBO e Disney.

Così, anche se hai a disposizione solo un sequencer, vedi e ascolti in pratica come si producono colonne sonore professionali. Fai esperienza come nella classe dal vivo di una prestigiosa scuola internazionale. Ma senza mai orari fissi e spendendo una frazione del costo.

Non rischi più di fare scelte sbagliate.

Internet è una gran cosa, ma per scrivere musica ti serve molto di più di qualche tutorial. Come puoi imparare se tante fonti sono inesatte?

MIDI protocollo e non linguaggio

Anche Wikipedia sbaglia il MIDI: un protocollo non è un linguaggio. Due cose diverse.

Clicca per Twittarlo

Qui, hai il vantaggio di avere un'insegnante seria, che conosce davvero musica, tecnologia e cinema. E ti insegna tutto con precisione. Perché una formazione approfondita e rigorosa, senza compromessi, è essenziale per lavorare da professionista.

Così le lezioni sono calate nella pratica e con la stessa autorevolezza impari il pandiatonismo nella formazione degli accordi, il processing spettrale delle frequenze e la scansione cinematografica delle sequenze di Frank Daniel.

Quindi, oltre alla musica, impari esattamente ogni aspetto tecnico della produzione digitale, e in particolare per il MIDI:

  • Come lavorare con i Continuous Controllers (CC) MIDI, danno il vero tocco umano e sono essenziali per il realismo dei sample (per essere rigorosi il nome esatto è Control Change)
  • Come gestire le articolazioni attraverso i canali MIDI, cambiare le articolazioni con i keyswitch è un metodo rozzo e poco efficace
  • Il layering di più virtual instrument vero punto di svolta per far suonare vera la musica MIDI

È questo che ti permette di ottenere una preparazione completa e speciale: un raro equilibrio di conoscenze musicali pratiche, teoriche e tecniche. La vera musica da film.

Spesso un'intera storia viene raccontata da una canzone. Guarda come l'arrangiamento originale di una canzone tradizionale rende superfluo qualsiasi dialogo.

Perché in questo Master impari anche a scrivere canzoni, dalle ballate al pop. Quando hai imparato le tecniche della musica da film, scrivere canzoni diventa molto facile. E spesso può esserti utile, o essenziale, poter arrangiare un tema o un brano già esistenti per una colonna sonora.

Come nell'esempio originale qui sopra, ispirato ai titoli di testa della serie "Outlander". Per "Outlander", infatti, Bear McCreary ha arrangiato una canzone popolare: "Skye Boat". Altra dimostrazione di quanto sia importante comprendere l'arrangiamento di temi esistenti.

Hai la sicurezza di non sprecare più denaro.

Sul mercato ci sono centinaia di plugin e library di Virtual Instrument — e non sono certo gratis. Meglio scegliere bene. Nei forum, o con i commenti YouTube, tanti sconosciuti dicono la loro opinione.

Sprechi ore a starci dietro e alla fine, spesso, è tutto più confuso di prima. Qui, invece, trovi informazioni esatte e verificate.

Non solo scegli i migliori strumenti, ma impari a usarli al massimo. Anche per questo nel Master ogni library viene spiegata in dettaglio, con esempi pratici, e ti viene mostrato dove i manuali sbagliano o dimenticano informazioni essenziali.

A volte sembra che i manuali dei software musicali ti diano apposta informazioni sbagliate.

Clicca per Twittarlo

Anche solo per questo, il Master ti fa risparmiare tempo e denaro. Susanna ti spiega tutto (software e hardware) senza nascondere i difetti, come spesso accade nelle recensioni. Così sei certo di fare le scelte migliori, con sicurezza (e senza più il rammarico di un acquisto sbagliato).

Impari bene, grazie alla prima scuola online italiana.

Il tuo vantaggio è nell'esperienza VFX Wizard: la prima scuola online d'Italia sul Cinema. Ogni più piccolo particolare è studiato, provato e migliorato grazie al feedback di migliaia di studenti.

Anche se hai impegni, lavoro, famiglia: qui puoi. Niente orari da rispettare. Il tempo è tuo. Frequenti le lezioni online ogni volta che vuoi, le ripeti tutte le volte che vuoi. E la scuola non dorme mai: 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 hai a tua disposizione le lezioni.

Questo è lo stesso metodo delle più valide scuole online americane. Negli USA il department of education del governo ha confrontato per 11 anni corsi online e corsi di persona, concludendo che "i corsi online portano a risultati migliori rispetto ai corsi dal vivo".

Il documento è "Evaluation of Evidence-Based Practices in Online Learning", e lo trovi sul sito del governo degli Stati Uniti.

La scuola è grande e non bada a spese per te.
Gratis la licenza di “UVI Orchestral Suite” che costa €199

Quando ti iscrivi al Master durante questo periodo promozionale ricevi gratis la licenza completa della library commerciale “Orchestral Suite” del valore di 199 Euro. Licenza permanente, rimane tua anche dopo la fine del corso. Guarda e ascolta come suona:

placeholder

Puoi usarla da sola, oppure, se hai altre librerie che preferisci, diventa un ottimo strumento per il layering: una delle tecniche più avanzate che impari nel Master.

Prodotta da UVI, azienda che da 30 anni sviluppa pluri-premiate library, “Orchestral Suite” ti offre più di 60 strumenti orchestrali, da quelli tradizionali fino a specialità come le percussioni Taiko, i cori e gli strumenti d’epoca.

Niente costi aggiuntivi: insieme a Orchestral Suite hai anche il sample player UVI Workstation. Multi-timbrico, con uno sterminato rack di effetti audio e anche l’avanzato riverbero a convoluzione IR Verb™ con decine di ambienti inclusi.

Grazie all’evoluto sistema di compressione lossless di UVI, la library è snella e puoi usarla anche su un portatile o un computer non molto recente.

È compatibile con Mac e PC, funziona con tutti i principali sequencer. (Formati VST, AU e AAX: quindi Logic Pro, Pro Tools, Cubase, Digital Performer, Garageband, Ableton Live, Sonar e altri).

Grazie all'Accademia VFX Wizard, anche un bonus speciale.

Ancora uno speciale beneficio extra, gratuito per gli iscritti a questo Master: accesso legale a una selezione dell'archivio musicale di Hal Leonard Publishing (il più grande editore di musica al mondo).

Ricevi le credenziali per accedere direttamente al sistema della Hal Leonard Publishing e puoi studiare tanti arrangiamenti delle colonne sonore di grandi Maestri del Cinema:

  • John Williams
  • Alan Silvestri
  • James Horner
  • James Newton Howard
  • Michael Giacchino
  • e tanti altri compositori

Questo materiale non fa parte delle lezioni, che ti insegnano a comporre musica originale, senza ricalcare il lavoro altrui. Ma è una ricca risorsa extra per quando arriva il momento di approfondire i lavori che ammiri di più ed hai acquisito le conoscenze necessarie per analizzarli.

Attenzione: questo ulteriore bonus è un beneficio extra, gratuito, revocabile e non contrattuale. Partiture e musiche sono accessibili solo nel sistema di Hal Leonard Publishing, non sul sito dell'Accademia VFX Wizard.

Componi colonne sonore professionali con un corso serio.

Nessun compromesso: impari a produrre musica di qualità sfruttando i vantaggi delle tecnologie digitale. Anche partendo da zero, passo dopo passo arrivi a risultati commerciali. Senza correre il rischio di imparare cose sbagliate.

In questo modo, eviti l'imbarazzo di scrivere musica che sembra da dilettanti, come le colonne sonore che fanno uso del "mickey mousing", un termine dispregiativo per i compositori di vera musica da film.

Errori da non fare nella musica da film: il "mickey mousing" è al primo posto.

Clicca per Twittarlo

"Mickey mousing" significa che a ogni azione sullo schermo corrisponde un cambio nella musica. Come nei cartoni animati degli anni '30. Oggi, a voler essere diplomatici, suona un po' ridicolo.

Sia chiaro: la sincronia con le immagini è fondamentale, ma deve essere fatta con buon gusto e eleganza. Non con il "mickey mousing".

Esattamente come nel progetto qui sotto, dove la musica è in perfetta, professionale, sync con le immagini:

Nel corso impari quello che serve per lavorare in concreto. In questo caso, scopri come adattare una canzone a un format differente: quello del teaser trailer per un film d'animazione 3D. Senza dover incidere di nuovo la traccia della cantante.

  • Crei musica per sigle e ident già nelle prime settimane con qualsiasi sequencer
  • Scopri come funziona davvero la musica da film e impari come dare subito il risultato giusto a registi, produttori e game directors
  • Integri perfettamente virtual instrument e audio mixando direttamente mentre componi i brani
  • Se non conosci la teoria musicale la impari in pratica, senza noia perché segui un metodo nuovo, semplice, per imparare bene ritmo, armonia, composizione
  • Crei sorprendenti orchestrazioni applicando una regola facile che gli arrangiatori americani usano per ottenere "the Hollywood Sound" (ma naturalmente non ti fermi qui)
  • Lezione dopo lezione guadagni sicurezza e applichi, quasi senza pensarci, le regole e i modi più giusti per il genere di musica

Grazie al Master ottieni proprio certezze.

L'Accademia di Cinematografia Digitale™ è il marchio dei corsi VFX Wizard. Sedici anni di innovazione. Sedici anni di esperienza internazionale.

Il nostro studio lavora con clienti americani, inglesi o dal Giappone. Qui non trovi mai "soluzioni all'italiana" perché la scuola di VFX Wizard ha le stesse regole rigorose.

Ogni piccolo dettaglio è studiato con cura. Nella scuola non ci sono mai approssimazioni o indicazioni vaghe. Ciò che impari è garantito, per iscritto:

  • Oltre 80 ore in centinaia di video aggiornati in continuazione il contenuto di ogni lezione lo trovi qui sotto, nero su bianco.
  • Oltre quarantacinquemila euro di investimenti per produrre questo corso. Dalle sessioni orchestrali ai cantanti, dal software alle licenze per i film americani. E materiale unico, in esclusiva per gli studenti.
  • Assignment e Exercise (sin dal 2008 la punta di diamante della scuola) sono un'occasione unica per fare pratica professionale. Lavori su produzioni autentiche, ti metti alla prova e fai esperienza sul serio. La revisione dei tuoi risultati negli Assignment è garantita e l'esclusiva votazione con eptagramma indica sempre come migliorare.
  • Completandoli con voto positivo, ricevi due certificati VFX Wizard Trained Pro™ in carta pergamena con a rilievo il marchio Trained Pro™ e l'intestazione dell'Accademia. Un certificato è scritto in Italiano, l'altro in Inglese: così ti qualifichi anche all'estero. La musica non ha frontiere.

Qui, nella scuola, capisci davvero come scrivere musica che funziona e come creare il suono avvolgente di Hollywood. Efficace, suggestiva, seria. Musica che va dritta al punto, seguendo schemi consolidati.

Garanzia totale: nessun vincolo.

Scegli il pagamento mese dopo mese e se per qualsiasi motivo non desideri proseguire, è semplice: smetti di pagare. Non devi dare nessuna spiegazione, nessuna disdetta formale. Libertà assoluta.

L'Accademia VFX Wizard esiste da 16 anni e ha sempre offerto questa garanzia senza vincoli. Bastano pochi minuti nel Campus virtuale della scuola per sentire l'entusiasmo degli studenti.

Quindi, anche se hai qualche dubbio sui corsi online, sei in una botte di ferro. Ma naturalmente se preferisci risparmiare, scegli l'acquisto con un solo pagamento e ottieni uno sconto forte del 25%.

Ottobre 2017: pre-iscrizioni aperte (con Orchestral Suite inclusa – inizio garantito 24 ottobre)

Dopo le versioni 2008 / 2010 questo corso è stato riprogettato per intero. Anni di lavoro per darti il più approfondito corso di musica digitale in Italia e tra i più vasti al mondo.

Puoi iscriverti con un click e in 5 minuti starai già imparando e creando musica. In compagnia alle centinaia di altri studenti iscritti alla scuola online in questo preciso momento. Già pubblicate 82 ore e 50 minuti di lezioni nelle sole prime 22 settimane.

I costi e i benefici indicati qui sotto sono promozionali per il lancio e li blocchi solo durante questo turno di iscrizioni. Risparmi fino a 483,12 Euro e ricevi gratis tutte le nuove lezioni integrative. I diversi costi sono già pianificati e indicati chiaramente qui sotto:

  1. Preiscrizioni fino al 14 febbraio 2017 – L'offerta speciale per chi si è iscritto prima che il Master diventasse disponibile è terminata.
  2. Ottobre 2017 Turno Autunnale Puoi preiscriverti con inizio garantito il 24 ottobre (con la preiscrizione blocchi il costo e i benefici di questa promozione iniziale nella tavola riassuntiva blu qui sotto). Ricevi gratis, in automatico, tutte le lezioni che verranno ancora aggiunte senza nessun costo aggiuntivo. Ricevi anche la library commerciale Orchestral Suite, gratis.
  3. Prossimi turno: chi si iscriverà dopo che saranno state superate le cento ore di lezione, pagherà il costo pieno, uguale a quello del Master di Cinematografia Digitale che dà il nome all'Accademia (ovvero il 40% in più del costo promozionale attuale che ti fa risparmiare fino a 483,12 Euro e in più ti regala anche la library da 199 Euro).

Le preiscrizioni adesso sono aperte, ti basta un click per bloccare il prezzo e avere la garanzia di iniziare il 24 ottobre. Per avere la sicurezza di poterti iscrivere se perdi questo turno, attiva la prova gratuita. Se partecipi alla prova gratuita avrai priorità per il prossimo turno di iscrizioni (ma, attenzione, non avrai la garanzia che il costo rimanga scontato).

Inoltre, solo per gli iscritti durante questo periodo promozionale, un altro bonus senza paragoni: partecipazione diretta dell'insegnante nel Campus della scuola. Con risposte personalizzate, suggerimenti sul tuo lavoro e creazione di tante lezioni integrative.

Queste le statistiche aggiornate mercoledì 18 ottobre 2017: 577881 videolezioni distribuite e gli studenti iscritti a corsi e Master Trained Pro™ hanno scritto cinquantatremilaseicentosettantacinque messaggi nel Campus esclusivo della scuola online.

Qui sotto trovi costi, requisiti e una per una le descrizioni dettagliate delle settimane di lezione. Tutto chiaro, nero su bianco, garantito come sempre dai sedici anni dell'Accademia di Cinematografia Digitale™ VFX Wizard.

Chiarimenti o domande? Fai clic su "Segreteria" nel menu principale e oltre alle FAQ (che hanno davvero tutte le risposte) puoi scriverci con il modulo di contatto: ti risponde la veloce Segreteria dell'Accademia (7 giorni su 7).

  • "Trained Pro™" a rate

    diviso in 10 pagamenti mensili
    di
    99/mese IVA esclusa

    • 10 mesi di lezioni, 2 mesi per i progetti, un anno di accesso totale (365 giorni)
    • Una lezione a settimana, esercitazioni libere
    • Rinnovo libero scegli tu ogni mese se continuare oppure no
    • Espansioni e nuove lezioni gratis
    • 2 progetti professionali con materiale didattico esclusivo
    • Revisione professionale garantita sui tuoi 2 progetti
    • Certificato VFX Wizard Trained Pro™ stampato e timbrato a rilievo
    • UVI Orchestral Suite €199 gratis, dopo aver pagato la seconda rata
    Pre Iscriviti Ora
  • "Trained Pro™"

    un unico pagamento scontato
    di
    735 IVA esclusa

    • 10 mesi di lezioni, 2 mesi per i progetti, un anno di accesso totale (365 giorni)
    • Una lezione a settimana, esercitazioni libere
    • Risparmi: 25% di sconto
    • Espansioni e nuove lezioni gratis
    • 2 progetti professionali con materiale didattico esclusivo
    • Revisione professionale garantita sui tuoi 2 progetti
    • Certificato VFX Wizard Trained Pro™ stampato e timbrato a rilievo
    • UVI Orchestral Suite €199 gratis, subito
    Pre Iscriviti Ora

Durante questo periodo promozionale, incluso con il Master ricevi gratis UVI Orchestral Suite del costo normale di €199. Nota bene: a causa dell’elevato valore economico, ricevi il codice di licenza subito se acquisti il corso in unica soluzione e dopo il secondo pagamento se scegli di pagare a rate.

Bonifico Bancario o Carta di Credito: Acquisto Sicuro Garantito
VFX Wizard srl è iscritta alla Camera di Commercio di Roma dal 2002, Partita IVA e iscrizione CCIAA n. 06977431003, capitale sociale interamente versato di 20.000 Euro. Server con certificato di sicurezza SSL High Grade.

Requisiti per il Master Musica da Film.

  • Per seguire le video lezioni
  • Normale conoscenza di informatica e navigazione browser web
  • Collegamento internet ADSL o mobile 3G (minimo circa 2MB/s)
  • Web browser con Flash Player (tablet e smartphone non sono supportati)
  • Uno schermo con risoluzione minima di 1024x768
  • Essere maggiorenne
  • Software e strumenti richiesti
  • Puoi usare qualsiasi sequencer o software di notazione (anche Reaper o FL). Il corso include già una libreria orchestrale commerciale. Le lezioni sono registrate con esempi pratici che si adattano a tutti i software (software usati nelle lezioni: Logic Pro X, Cubase, Pro Tools, Digital Performer, Finale, Sibelius e altri). Può esserti utile un editor audio, anche gratuito.
  • Un Mac (o un PC Windows) con un minimo di 4GB di memoria e CPU Intel o AMD successiva al 2009
  • Per UVI Orchestral Suite, trovi la tua licenza ufficiale nel pannello di controllo della scuola online. Per attivarla devi aprire un account sui siti di UVI e iLok (è gratuito). Non richiede nessuna "chiave hardware" e puoi attivarla su tre computer.
  • Fattura e come pagare
  • Acquisti e inizi subito con PayPal o la carta di credito, oppure fai un solido bonifico e inizi in un paio di giorni
  • Sempre, per qualunque acquisto, ti emettiamo la regolare fattura. Non devi neanche chiederla: appare nel tuo pannello di controllo.
  • I costi sono IVA esclusa, per sapere esattamente quante tasse ti carica lo Stato fai click sul pulsante Inizia Subito e ti appare il riepilogo fiscale
  • Se scegli di pagare mese dopo mese (precisamente, ogni 4 settimane), garanzia senza vincoli: abbandoni il corso senza problemi, senza disdette o giustificazioni

Durante la promozione introduttiva aggiornamo la lista delle lezioni ogni 7 giorni. Quando vedi "1 video" significa che è la durata complessiva delle lezioni già registrate per quella settimana, non ancora divisa in singoli video. Sono possibili discrepanze dopo la fase di editing ma il totale garantito delle lezioni che ricevi supera le 80 ore.

01Come Scrivere Musica da FilmCome Scrivere Musica da Film

Durata: 4h 54m 32s in 93 video, 4 ZIP
La musica da film è diversa da qualsiasi altro genere, perché comprende proprio tutti i generi: dall'orchestra classica al synth elettronico. Vediamo come e iniziamo a fare pratica con la tecnologia digitale. I sequencer e i virtual instrument non solo ci portano un mondo di opportunità musicali sul tavolo, ma possono aiutare molto anche chi non conosce la teoria musicale.

02Basi della Musica DigitaleBasi della Musica Digitale

Durata: 3h 52m 10s in 67 video, 2 ZIP
Iniziamo a portare avanti il percorso pratico e teorico vedendo le basi della produzione musicale digitale. Dai software di notazione ai sequencer fino agli editor audio. Seguendo un metodo nuovo e facile, iniziamo a studiare formalmente la musica partendo proprio dalle basi.

03Come scrivere un jingleCome scrivere un jingle

Durata: 6h 16m 0s in 92 video, 4 ZIP
Avendo già preso la mano con gli strumenti essenziali dei sequencer, affrontiamo un progetto pratico gratificante e per il quale non è ancora necessaria conoscenza di teoria: la creazione di un "Ident", un jingle pubblicitario semplice e molto richiesto.

04Teoria Musicale e SequencerTeoria Musicale e Sequencer

Durata: 3h 52m 21s in 68 video, 4 ZIP
Aggiornato di recente, il 17 / 10 / 2017

Chi conosce già la musica e legge con scioltezza qualsiasi spartito, deve imparare come ragiona il "Piano Roll" dei sequencer. Invece, chi è abituato ai sequencer e alla musica MIDI prosegue con la scoperta del linguaggio musicale formale.

05Fare Musica con Sequencer MIDIFare Musica con Sequencer MIDI

Durata: 4h 6m 59s in 75 video, 3 ZIP
Continuando a vedere più strumenti diversi, iniziamo a produrre brani semplici ma efficaci. Sfatiamo ogni dubbio sul protocollo MIDI e iniziamo anche a trattare il terzo punto chiave della musica da film: le tecniche di narrazione cinematografiche. Essenziali per scrivere musica da film, ma utili anche per le canzoni. Che in fin dei conti sono delle storie.

06Tecnologia musicale digitaleTecnologia musicale digitale

Durata: 3h 55m 56s in 69 video
Aggiornato di recente, il 17 / 10 / 2017

Proseguiamo con la teoria cinematografica e quella musicale, ma scendiamo anche nel vivo degli aspetti più tecnici della produzione audio "In The Box" (dentro a un computer). Questa settimana ci dedichiamo approfonditamente a frequenza di campionamento, ampiezza, profondità in bit, analisi spettrale, e la saturazione del segnale audio.

07Produzione Musica e AudioProduzione Musica e Audio

Durata: 3h 22m 10s in 59 video, 4 ZIP
Anche se c'è chi ha nostalgia dell'analogico, il tempo delle console e del routing fatto agganciando cavi è al tramonto. Studiamo plugin, effetti audio, insert e send per il mixing. Tutto continuando a lavorare sul sequencer che preferiamo, e senza trascurare la parte indispensabile di teoria musicale e cinematografica, determinante per risultati professionali.

08Teoria e pratica musicaleTeoria e pratica musicale

Durata: 3h 44m 41s in 89 video
Aggiornato di recente, il 17 / 10 / 2017

A questo punto iniziamo a essere a nostro agio con tutti gli aspetti della produzione. Sul versante più tecnico vediamo ancora compressori, equalizzazione, limiter e il Mastering. Senza naturalmente trascurare la musica e in particolare l'armonia.

09Come usare KontaktCome usare Kontakt

Durata: 2h 58m 40s in 49 video
Dedichiamo spazio a un sampler molto noto: Kontakt. Lo useremo per far suonare strumenti virtuali, ma ha piccoli segreti che, una volta scoperti, rendono il lavoro più facile. Da questo momento potremo comporre in modo formale, tradizionalmente o con il MIDI. Vediamo anche come teoria musicale e tecnologia si intreccino con strumenti come Chord Track o EZ Keys.

10Percussioni Hans ZimmerPercussioni Hans Zimmer

Durata: 4h 13m 20s in 76 video, 1 ZIP
Passiamo alla composizione, seguendo un percorso che mette il ritmo al primo posto. È uno dei piccoli segreti dei compositori professionisti. E cosa c'è di meglio per fare pratica col ritmo dello sperimentare lo stesso sound di Zimmer grazie alle Hans Zimmer Percussions di Spitfire Audio? Scopriamo anche perché la musica di oggi è così orientata alle percussioni.

11Come comporre melodieCome comporre melodie

Durata: 3h 49m 8s in 55 video, 1 ZIP
Dopo il ritmo, è il momento della melodia. Vediamo i principi essenziali di composizione, sempre dando un piglio pratico alla teoria. Capiamo i motivi e l'importanza delle variazioni. Anche se formale, questa lezione è estremamente importante per scrivere musica di successo.

12Armonia nella composizioneArmonia nella composizione

Durata: 4h 10m 57s in 62 video
Per completare lo studio delle tecniche di composizione non ci resta altro che applicare quanto abbiamo già studiato di armonia alla composizione vera e propria. Tutto quello che in passato poteva sembrare macchinoso, assume un senso pratico e persino divertente. Perché scrivere bella musica è divertente e gratificante.

13Orchestrazione Archi IOrchestrazione Archi I

Durata: 4h 13m 57s in 60 video
Prima di procedere con l'orchestrazione, dobbiamo vedere gli strumenti dell'orchestra. Ogni famiglia ha le sue peculiarità e un ruolo ben definito. Iniziamo quindi dalla sterminata famiglia delle strings, o archi. In parallelo vediamo esempi pratici con strumenti virtuali.

14Orchestrazione Archi IIOrchestrazione Archi II

Durata: 4h 8m 55s in 70 video
Aggiornato di recente, il 17 / 10 / 2017

Proseguiamo la trattazione degli archi, sempre associando esempi pratici per chiarire nel modo più facile il senso delle articolazioni, ma anche quanto sia necessario scrivere per l'orchestra virtuale come se stessimo scrivendo per un'orchestra dal vivo.

15Orchestra: Archi IIIOrchestra: Archi III

Durata: 4h 24m 12s in 77 video, 2 ZIP
Aggiornato di recente, il 17 / 10 / 2017

Terza e ultima parte dedicata alla famiglia orchestrale con la più ampia varietà di articolazioni e tecniche: gli archi. Questa settimana completiamo l'ascolto delle diverse sezioni e lo studio delle articolazioni in viola, violoncello e contrabbasso. Ci dedichiamo anche ad un progetto pratico particolarmente affascinante: gli "Opening Titles" della serie "Carmilla".

16Orchestrazione Ottoni IOrchestrazione Ottoni I

Durata: 2h 46m 0s in 47 video
Passiamo poi a Brass, o Ottoni, la famiglia più presente nella moderna musica da film. Supereroi, cavalieri fantasy o soldati in missione: i brass sono gli strumenti che li contraddistinguono e dedichiamo una intera sezione di approfondimento al corno francese, con video e esempi pratici di un cornista professionista. Il French Horn oggi è fondamentale.

17Sezione Ottoni IISezione Ottoni II

Durata: 2h 19m 16s in 37 video
Continuiamo a studiare la sezione degli ottoni, o Brass, e vediamo come sfruttarne le particolari qualità di timbro e intensità sonora. Non sempre gli ottoni devono suonare in fortissimo e ci preoccupiamo di sfatare alcune "worst practice" degli orchestratori virtuali di hybrid trailer che fanno sempre suonare gli ottoni "a più non posso".

18Orchestrazione Fiati IOrchestrazione Fiati I

Durata: 3h 4m 50s in 55 video
La terza famiglia di strumenti che studiamo tecnicamente sarebbe chiamata legni, o woodwinds. Ma non vuol dire che siano costruiti in legno, anzi: tra i legni compare anche il sassofono, che comunque non trova molto spazio nell'orchestra. Ideali per i passaggi più delicati e preziosissimi per doppiare gli archi, i legni sono un po' trascurati nella musica da film di oggi.

19Sezione Legni IISezione Legni II

Durata: 3h 1m 18s in 54 video
Aggiornato di recente, il 26 / 9 / 2017

Proseguendo nello studio dei fiati, o legni, osserviamo quanto spesso siano sottostimati nonostante l'agilità espressiva e l'eleganza che possono portare nella composizione. Col ritorno del cinema alla musica orchestrale tradizionale, i woodwinds finalmente riprendono il loro ruolo nell'orchestra.

20Orchestrazione PercussioniOrchestrazione Percussioni

Durata: 2h 28m 18s in 49 video
Aggiornato di recente, il 3 / 10 / 2017

Vediamo infine le percussioni, ultima famiglia dell'orchestra classica. Fanno parte delle percussioni anche il pianoforte e l'arpa, oltre che i consueti timpani, i piatti e tutti gli altri strumenti che associamo naturalmente al concetto di percussione. Come nelle precedenti settimane, facciamo esempi pratici per sentire come suonano e capire meglio come sfruttarle.

21Voce e Coro nell'orchestraVoce e Coro nell'orchestra

Durata: 4h 25m 34s in 75 video
Aggiornato di recente, il 10 / 10 / 2017

Per completare la palette di suoni a nostra disposizione non possiamo che fare ricorso al più antico tra gli strumenti: la voce umana. Sia una voce solista o un coro SATB, la voce richiama la nostra attenzione e suscita emozioni come poco altro. I cori possono essere epici o malinconici, o ancora raccolti - come per i canti gregoriani di un documentario.

22Il pianoforte nell'orchestraIl pianoforte nell'orchestra

Durata: 2h 41m 27s in 52 video, 2 ZIP
Aggiornato di recente, il 17 / 10 / 2017

Un ruolo a parte merita il pianoforte. È lo strumento più versatile, quello che può sostituire in un arrangiamento praticamente qualsiasi altra linea. Ed è lo strumento che serve in ogni situazione: da solo o nell'orchestra. In un ruolo da protagonista o per dare gli accenti. In contesti allegri, malinconici o anche epici.

23Tecniche di orchestrazione da filmTecniche di orchestrazione da film

Durata: 48m 0 in 1 video
Adesso che abbiamo fatto pratica con tutti gli strumenti, è il momento di definire le regole formali dell'orchestrazione. Come suddividere le parti, come assicurarsi che le diverse famiglie non entrino in conflitto e come impostare un'orchestrazione da film attraverso i diversi ruoli che assegnamo agli strumenti. È una delle settimane più importanti.

24Il suono caldo di HollywoodIl suono caldo di Hollywood

Durata: 44m 0 in 1 video
Anche sapendo comporre e orchestrare, non è detto che si riesca a ottenere quel suono elusivo e particolare, che chiamiamo "il suono di Hollywood". Difficile da descrivere, ma immediatamente riconoscibile. Esprime competenza, professionalità. E questa settimana scopriamo proprio i segreti per ottenere questo genere di suono.

25Come scrivere musica romanticaCome scrivere musica romantica

Durata: 1h 5m 0s in 1 video
Nella prima delle session a tema, vediamo la struttura della musica romantica. Non parliamo del romanticismo, ovviamente, ma delle situazioni emotive espresse dalla musica da film: amore, malinconia, passione e anche gelosia. La Sonata a Kreutzer di Beethoven e il romanzo omonimo che essa che ispirò a Tolstoj ci guidano verso musica che raggiunge istinto e sensualità.

26Come scrivere musica d'azioneCome scrivere musica d'azione

Durata: 52m 0 in 1 video
Vera protagonista delle produzioni di successo è la musica d'azione. Le musiche del 1935 per Captain Blood e quelle del 2003 per Pirates of the Caribbean distano tra loro 68 anni e sono molto diverse. Ma le strutture della musica d'azione non sono mai cambiate. Identifichiamo le situazioni chiave del cinema d'avventura per scrivere musica sempre pertinente e che funziona.

27Come scrivere musica drammaticaCome scrivere musica drammatica

Durata: 49m 0 in 1 video
La musica drammatica è forse la più versatile. Può spaziare dalla moderata inquietudine di un tritono alle soluzioni di sound design rese popolari da produzioni come American Horror Story. Una costante c'è: disorientare lo spettatore. Quanto intensamente, dipende dai sottogeneri. Un dramma psicologico è diverso da un thriller che è diverso dal puro film horror.

28Come scrivere musica da TrailerCome scrivere musica da Trailer

Durata: 1h 7m 0s in 1 video
La musica da Trailer rappresenta un'anomalia nel metodo sistematico che adoperiamo per imparare i generi musicali. È infatti, spesso, musica in licenza o che non comparirà nel film. Per quanto debba rispettare a grandi linee il genere del film, ha soprattutto l'obbligo di attrarre l'attenzione. Molto, molto in fretta. E spesso con sonorità ibride.

29Come scrivere musica di commedieCome scrivere musica di commedie

Durata: 47m 0 in 1 video
La musica per le commedie è forse la più semplice da analizzare, e quindi da scrivere. Ma richiede molta attenzione per non risultare scontata e soprattutto per evitare che si sovrapponga ai tempi comici dell'azione. È il genere che più spesso rischia di portare al Mickey Mousing: il ricalcare stucchevolmente ogni azione con la musica.

30Come scrivere canzoni per filmCome scrivere canzoni per film

Durata: 1h 29m 0s in 1 video
Scrivere canzoni è facile dopo aver imparato la musica da film. Ed è anche utile. Cosa sarebbero "Blade Runner" senza "One More Kiss Dear" o "Il Laureato" senza "Mrs. Robinson"? La buona notizia è che gli schemi delle canzoni sono semplici e la preparazione formale e narrativa ottenuta finora ci fa scrivere facilmente canzoni efficaci.

31Le Hollywood StringsLe Hollywood Strings

Durata: 9h 52m 0s in 1 video
Torniamo a parlare di strumenti virtuali, per mettere in pratica quanto appreso sull'orchestrazione. E lo facciamo con la serie Hollywood di EastWest, i virtual instrument più usati al mondo. Le strings, in particolare, sono complesse ma straordinarie nella resa. E queste sono le lezioni più approfondite mai realizzate sulla serie Hollywood.

32Gli Hollywood WoodwindsGli Hollywood Woodwinds

Durata: 3h 49m 0s in 1 video
Questa settimana capiamo bene gli Hollywood Woodwinds, non sterminati come le strings, ma comunque impegnativi. I risultati sono sempre eccellenti ma richiedono tempo per essere sfruttati a pieno. Continuiamo a fare esempi pratici per fissare bene le idee.

33Gli Hollywood BrassGli Hollywood Brass

Durata: 3h 34m 0s in 1 video
Gli Hollywood Brass sono particolari, molto efficaci nelle colonne sonore da film o trailer ma probabilmente un po' troppo vibranti per composizioni più delicate. La versatilità delle incisioni e delle patch li rende comunque una library preziosissima.

34Le Hollywood PercussionsLe Hollywood Percussions

Durata: 58m 0 in 1 video
Completiamo la serie Hollywood con le Orchestral Percussions, precise e rigorose come possiamo aspettarci dal quarto volume della collezione. Naturalmente, le percussioni richiedono molto meno tempo per essere esaminate e comprese.

35Gli Hollywood ChoirsGli Hollywood Choirs

Durata: 0m 0 in 1 video
Gli Hollywood Choirs, evoluzione dei leggendari Symphonic Choirs, sono stati sognati, desiderati e attesi per anni da tutti i compositori, nonostante che East West avesse dichiarato conclusa la serie Hollywood. finalmente, nel 2017, East West ha annunciato che alla famiglia Hollywood sarebbe stata aggiunta una versione nuova di quello che – dal 1999 –è il più realistico e versatile coro virtuale di sempre.

368DIO Requiem Pro8DIO Requiem Pro

Durata: 2h 29m 0s in 1 video
Vediamo adesso due cori virtuali estremamente popolari: Requiem Pro (8DIO) e Requiem Light (SoundIron). Sono lo stesso strumento in due versioni differenti (e costi ben differenti). Ideali per la musica ibrida e da trailer epico, non hanno la versatilità di strumenti come i Symphonic Choirs ma sono molto più facili da usare.

37Ensemble 8DIO MajesticaEnsemble 8DIO Majestica

Durata: 1h 47m 0s in 1 video
Spesso non è necessario comporre musiche elaborate per la colonna sonora di un film o di un videogame, e allora le librerie ensemble, registrate per sezioni, sono un modo eccellente per risparmiare tempo. Majestica di 8DIO è l'orchestra più grande mai campionata, e decisamente dà un suono caldo ma è il caso di usarla con giudizio, quando effettivamente serve.

38Freyja StrezovFreyja Strezov

Durata: 1h 22m 0s in 1 video
Torniamo nuovamente ai cori, parlando di cori meno tradizionali. Perché non basta scrivere musica in un certo stile: per ottenere un suono che ricordi la Russia o i Paesi slavi, bisogna tenere conto dei fonemi e del tipo di performance che un coro dell'est offrirebbe. Il Coro del Tabernacolo Mormone è ben diverso dal Coro dell'Armata Rossa.

398DIO Lacrimosa8DIO Lacrimosa

Durata: 1h 41m 0s in 1 video
Concludiamo la trattazione dei cori con il gigantesco Lacrimosa di 8DIO, molto intuitivo e molto gratificante. Naturalmente, anche in questo caso, dobbiamo capire a fondo cosa può fare e cosa è meglio evitare. Un coro così epico è ideale per i videogame, ma nel cinema italiano è difficile che trovi posto.

In otto mesi di lezioni precise e ben strutturate impari tutto su musica da film e per videogame.

.