...

Le Hollywood Strings — 9h 16m 33s

Le Hollywood Strings

I più realistici archi virtuali

Nella prima delle settimane a tema dedicate alle library professionali non possiamo fare altro che ammirare le Hollywood Strings, uscite ormai da molti anni ma che continuano ad essere il più completo e versatile virtual instrument di archi disponibile sul mercato.

Già dal nome (East West Quantum Leap Hollywood Strings Diamond) si nota una certa propensione verso la grandiosità. In realtà, la presenza dei due nomi (East West e Quantum Leap) è dovuta ai marchi e agli accordi tra le diverse aziende che hanno portato alla creazione di questo virtual instrument.

Attese per molti anni come continuazione della ancora valida Symphonic Orchestra originale, le Strings sono state accolte con entusiasmo da chi si dedica per lavoro alla composizione di musica da film mentre sono state accolte un po'più freddamente dai principianti che non riuscivano a ottenere gli stessi risultati presenti nelle demo sul sito di East West.

La grande differenza, come al solito, la fa chi compone la musica. Con uno sterminato numero di articolazioni, microfoni e soluzioni ingegnose per renderlo più versatile (come la registrazione monofonica dei divisi), è lo strumento al quale facciamo ricorso per qualsiasi composizione professionale. Naturalmente non significa che usare questa library renda professionali le composizioni approssimative.

Risultati eccellenti si ottengono solo lavorando con consapevolezza sugli strumenti virtuali, questi non fanno eccezione.

Questa settimana contiene le più approfondite lezioni sulle Hollywood Strings mai realizzate al mondo. Una guida completa, senza reticenze, direttamente dal punto di vista del compositore che si trovi a lavorare con questo genere di libreria.

Naturalmente nella musica digitale non esistono assoluti, e “qualsiasi” può essere fuorviante: le Hollywood Strings esprimono immediatamente dramma e passione. Non sono la scelta ideale per simulare una piccola orchestra in un brano intimo.

Ma per la musica da film, o da trailer, sono straordinariamente versatili. In più si integrano perfettamente con il resto della serie Hollywood, ad esempio gli East West Hollywood Woodwinds, una associazione inevitabile visto quanto spesso legni e archi suonano all'unisono nell'orchestrazione classica.

Queste lezioni sono fondamentali anche se non usi le Hollywood Strings: oltre a spiegare gli strumenti, sono un’estensione delle lezioni di orchestrazione, piene di esempi pratici.

Per sfruttare veramente le potenzialità della library che possiedi, e di una library eccellente come sono le Hollywood Strings, è assolutamente indispensabile curare il disegno dei Control Change, primo tra tutto Expression.

Expression CC11 Hollywood Strings

Capire Expression e disegnarne di realistiche, in qualsiasi sequencer MIDI

Quale Control Change MIDI controlli cosa, dipende dalla patch. Ma all’Expression viene associata la capacità di alterare la dinamica delle note in modo continuo (senza dipendere dalla velocity fissata per ciascuna nota) mentre alla Modulation può essere associato il vibrato.

Creare dei run con curve di Expression complesse e poi modularle su tre livelli da “non vibrato” a “molto vibrato” dà davvero una sensazione di grande controllo sulla resa finale del brano.

Particolarità delle Hollywood Strings

Le piccole differenze tra le patch “short tight” e “short loose” possono sembrare cosa da poco, ma danno una notevole risorsa in più quando scriviamo brani agili. E anche se tante library in questi ultimi anni hanno dichiarato di essere rivoluzionarie nella gestione delle articolazioni brevi, la sensazione per chi conosceva la Hollywood Strings era spesso di indifferenza, visto che questo approccio era presente sin dalla prima versione.

Non mancano poi run, sia pre-registrate che eseguibili, e anche “measured tremolo” (connesso precisamente a un tempo di riferimento) che si adatta a sua volta al tempo impostato nel sequencer host del sequencer.

Alcune articolazioni enormi, come le “Mod Combos”, permettono di lavorare in contemporanea con articolazioni multiple alternandole o modificandole con i valori di Mod. La presenza dei tanti round robin danno una capacità espressiva enorme.

Come sempre nel caso delle library più evolute, dove questo genere di approfondimento ha senso, non mancano nella lezione anche analisi spettrali e delle forme d’onda, per apprezzare nei dettagli le piccole differenze tra un sample e la sua variante.

La cosa più importante, però, è che le Hollywood Strings suonano molto bene anche da sole, senza nessuna modifica.

Questo porta tanti compositori a usarle così come sono, magari affidandosi ai soli keyswitch per cambiare le articolazioni dei sample in modo semplice, come nel breve tutorial appena linkato.

Scolpire i suoni è invece essenziale, serve un vero lavoro critico e gli archi della serie Hollywood sono capaci di un'espressività stupefacente se dedichiamo abbastanza tempo a conoscerle e sfruttarne l'enorme quantità di controlli.

È per questo motivo che la lezione di questa settimana del corso è così ampia e dettagliata: siamo davanti al punto di riferimento della composizione di musica orchestrale virtuale che suona vera.

Questo non vuol dire che siano la library di strings definitiva, è ad esempio una buona idea fare layering anche quando si vorrebbe usare solo strumenti della Hollywood Orchestra.

Però, una buona padronanza delle sole HS permette di ottenere risultati spettacolari, a condizione di non limitarci a usare solo le articolazioni elementari.

Susanna

Conosci meglio Susanna Quagliariello

Compositore / produttore cinematografico / autore pubblicato. Laurea in Storia e Critica del Cinema, master di alta formazione, licenza triennale di conservatorio, diploma specialistico di composizione e orchestrazione per musica da film. Amministratore VFX Wizard e direttore della scuola online.

Le Hollywood Strings

Template Pro e Patch Quickstart

01. Template Pro e Patch Quickstart
Durata: 3m 01s

1st Violins I

02. 1st Violins I
Durata: 5m 31s

1st Violins II

03. 1st Violins II
Durata: 2m 47s

1st Violins III – Scelta delle “corde” KSFP

04. 1st Violins III – Scelta delle “corde” KSFP
Durata: 2m 16s

Finger Positions I

05. Finger Positions I
Durata: 4m 13s

Finger Positions II

06. Finger Positions II
Durata: 4m 25s

Finger Positions III

07. Finger Positions III
Durata: 4m 43s

Finger Positions IV

08. Finger Positions IV
Durata: 3m 10s

1st Violins Marc I

09. 1st Violins Marc I
Durata: 4m 48s

1st Violins Marc II

10. 1st Violins Marc II
Durata: 4m 42s

1st Violins Sus 6 DB

11. 1st Violins Sus 6 DB
Durata: 3m 00s

1st Violins KSFP e RR

12. 1st Violins KSFP e RR
Durata: 3m 10s

RR Reset I

13. RR Reset I
Durata: 4m 03s

RR Reset II

14. RR Reset II
Durata: 2m 25s

1st Violins altre patch Long

15. 1st Violins altre patch Long
Durata: 1m 42s

Long Powerful System

16. Long Powerful System
Durata: 4m 18s

Long Powerful System e KSFP I

17. Long Powerful System e KSFP I
Durata: 4m 05s

Long Powerful System e KSFP II

18. Long Powerful System e KSFP II
Durata: 4m 20s

1st Violins RR KSFP al niente con 13 livelli

19. 1st Violins RR KSFP al niente con 13 livelli
Durata: 2m 34s

1st Violins Powerful – long in Up Bow

20. 1st Violins Powerful – long in Up Bow
Durata: 2m 16s

1st Violins – Short tight e loose

21. 1st Violins – Short tight e loose
Durata: 2m 11s

Short Tights I

22. Short Tights I
Durata: 2m 47s

Short Tights II

23. Short Tights II
Durata: 3m 43s

Short Tights III

24. Short Tights III
Durata: 2m 40s

Short Tights IV – On Bow (e contare i round robin)

25. Short Tights IV – On Bow (e contare i round robin)
Durata: 3m 13s

Short Tights V – Staccato con Slur e COMBOS

26. Short Tights V – Staccato con Slur e COMBOS
Durata: 6m 18s

Short Tights VI –  Approfondire le COMBOS

27. Short Tights VI – Approfondire le COMBOS
Durata: 3m 22s

Short Loose e COMBOS

28. Short Loose e COMBOS
Durata: 6m 39s

1st Violins Effects – Tremolo

29. 1st Violins Effects – Tremolo
Durata: 4m 00s

1st Violins Effects – Tempo Sync

30. 1st Violins Effects – Tempo Sync
Durata: 3m 13s

Repetitions (diversi da Symphonic Orchestra), Tremolo e Trill

31. Repetitions (diversi da Symphonic Orchestra), Tremolo e Trill
Durata: 3m 23s

Playable Runs I

32. Playable Runs I
Durata: 4m 52s

Playable Runs II

33. Playable Runs II
Durata: 3m 06s

Playable Runs III – controllo via CC

34. Playable Runs III – controllo via CC
Durata: 3m 52s

Playable Runs IV

35. Playable Runs IV
Durata: 4m 39s

Playable Runs V – livelli di dinamica e spiccato

36. Playable Runs V – livelli di dinamica e spiccato
Durata: 4m 28s

Playable Runs VI – spiccato in dettaglio I

37. Playable Runs VI – spiccato in dettaglio I
Durata: 5m 56s

Playable Runs VI – spiccato in dettaglio II

38. Playable Runs VI – spiccato in dettaglio II
Durata: 2m 16s

Playable Runs X – pre-recorded runs I

39. Playable Runs X – pre-recorded runs I
Durata: 6m 32s

Playable Runs X – pre-recorded runs II

40. Playable Runs X – pre-recorded runs II
Durata: 4m 17s

Playable Runs X – pre-recorded runs III

41. Playable Runs X – pre-recorded runs III
Durata: 4m 36s

1st Violins Keyswitch

42. 1st Violins Keyswitch
Durata: 1m 38s

1st Violins Legato Portamento I (slur)

43. 1st Violins Legato Portamento I (slur)
Durata: 4m 35s

Dettagli su legato e polifonia

44. Dettagli su legato e polifonia
Durata: 4m 53s

1st Violins Legato Portamento II

45. 1st Violins Legato Portamento II
Durata: 2m 55s

1st Violins Legato Portamento III

46. 1st Violins Legato Portamento III
Durata: 2m 51s

1st Violins Legato Portamento IV

47. 1st Violins Legato Portamento IV
Durata: 4m 29s

1st Violins Legato Portamento V

48. 1st Violins Legato Portamento V
Durata: 3m 19s

1st Violins Legato Portamento VI

49. 1st Violins Legato Portamento VI
Durata: 4m 45s

1st Violins Legato Portamento VII

50. 1st Violins Legato Portamento VII
Durata: 4m 19s

1st Violins Legato Portamento VIII

51. 1st Violins Legato Portamento VIII
Durata: 4m 17s

1st Violins Legato Portamento IX

52. 1st Violins Legato Portamento IX
Durata: 4m 57s

1st Violins Legato Portamento X

53. 1st Violins Legato Portamento X
Durata: 4m 44s

1st Violins Legato Portamento XI

54. 1st Violins Legato Portamento XI
Durata: 3m 37s

1st Violins Legato Slur Powerful System I

55. 1st Violins Legato Slur Powerful System I
Durata: 4m 34s

1st Violins Legato Slur Powerful System II

56. 1st Violins Legato Slur Powerful System II
Durata: 4m 54s

1st Violins Legato Slur Powerful System III

57. 1st Violins Legato Slur Powerful System III
Durata: 4m 27s

1st Violins Legato Slur Powerful System IV

58. 1st Violins Legato Slur Powerful System IV
Durata: 3m 45s

1st Violins Legato Slur Powerful System V

59. 1st Violins Legato Slur Powerful System V
Durata: 5m 22s

Legato Bow Changes: concetti

60. Legato Bow Changes: concetti
Durata: 4m 31s

Legato Bow Changes I

61. Legato Bow Changes I
Durata: 5m 10s

Legato Bow Changes II

62. Legato Bow Changes II
Durata: 4m 54s

Legato Bow Changes III

63. Legato Bow Changes III
Durata: 2m 50s

Legato Bow Changes IV

64. Legato Bow Changes IV
Durata: 4m 31s

Legato Bow Changes V

65. Legato Bow Changes V
Durata: 4m 30s

Legato Bow Changes VI

66. Legato Bow Changes VI
Durata: 5m 34s

Legato Bow Change Powerful System I

67. Legato Bow Change Powerful System I
Durata: 4m 24s

Legato Bow Change Powerful System II

68. Legato Bow Change Powerful System II
Durata: 4m 07s

Legato Bow Change Powerful System III

69. Legato Bow Change Powerful System III
Durata: 3m 47s

Legato Bow Change Powerful System IV

70. Legato Bow Change Powerful System IV
Durata: 4m 23s

Legato Bow Change Powerful System V

71. Legato Bow Change Powerful System V
Durata: 3m 06s

Legato Bow Change Powerful System VI

72. Legato Bow Change Powerful System VI
Durata: 2m 20s

1st Violins Legacy

73. 1st Violins Legacy
Durata: 2m 00s

Dinamica e volume nelle Hollywood Strings I

74. Dinamica e volume nelle Hollywood Strings I
Durata: 2m 22s

Dinamica e volume nelle Hollywood Strings II

75. Dinamica e volume nelle Hollywood Strings II
Durata: 4m 12s

Caratteristica particolare di “al niente”

76. Caratteristica particolare di “al niente”
Durata: 2m 00s

1st Violins Divisi I – concetti

77. 1st Violins Divisi I – concetti
Durata: 4m 44s

1st Violins Divisi II

78. 1st Violins Divisi II
Durata: 4m 15s

1st Violins Divisi III

79. 1st Violins Divisi III
Durata: 3m 46s

1st Violins Divisi IV

80. 1st Violins Divisi IV
Durata: 3m 14s

2nd Violins – Overview

81. 2nd Violins – Overview
Durata: 6m 13s

2nd Violins – Una giusta formazione

82. 2nd Violins – Una giusta formazione
Durata: 2m 29s

2nd Violins – Articolazioni e suono I

83. 2nd Violins – Articolazioni e suono I
Durata: 5m 38s

2nd Violins – Articolazioni e suono II

84. 2nd Violins – Articolazioni e suono II
Durata: 3m 50s

2nd Violins – Articolazioni e suono III

85. 2nd Violins – Articolazioni e suono III
Durata: 2m 04s

2nd Violins – Articolazioni e suono IV

86. 2nd Violins – Articolazioni e suono IV
Durata: 5m 56s

2nd Violins – Articolazioni e suono V

87. 2nd Violins – Articolazioni e suono V
Durata: 6m 33s

Violas – Struttura e pratica

88. Violas – Struttura e pratica
Durata: 4m 12s

Violas – esempi e patch

89. Violas – esempi e patch
Durata: 2m 53s

Violas – Articolazioni I

90. Violas – Articolazioni I
Durata: 4m 35s

Violas – Articolazioni II

91. Violas – Articolazioni II
Durata: 6m 49s

Violas – Articolazioni III

92. Violas – Articolazioni III
Durata: 2m 40s

Violas – Articolazioni IV

93. Violas – Articolazioni IV
Durata: 2m 44s

Violas – Articolazioni V

94. Violas – Articolazioni V
Durata: 5m 22s

Violas – Articolazioni VI

95. Violas – Articolazioni VI
Durata: 7m 48s

Violas – Articolazioni VII

96. Violas – Articolazioni VII
Durata: 4m 06s

Violas – Articolazioni VIII

97. Violas – Articolazioni VIII
Durata: 4m 13s

Violas – Articolazioni IX

98. Violas – Articolazioni IX
Durata: 4m 34s

Violas – Articolazioni X

99. Violas – Articolazioni X
Durata: 5m 43s

Violas – Articolazioni XI

100. Violas – Articolazioni XI
Durata: 4m 58s

Violas – Articolazioni XII

101. Violas – Articolazioni XII
Durata: 4m 39s

Celli I

102. Celli I
Durata: 3m 10s

Celli II

103. Celli II
Durata: 5m 04s

Celli III

104. Celli III
Durata: 3m 14s

Celli IV

105. Celli IV
Durata: 4m 59s

Celli V

106. Celli V
Durata: 5m 43s

Celli VI

107. Celli VI
Durata: 4m 42s

Celli VII

108. Celli VII
Durata: 3m 25s

Celli VIII

109. Celli VIII
Durata: 2m 21s

Celli IX

110. Celli IX
Durata: 5m 34s

Celli X

111. Celli X
Durata: 3m 58s

Celli XI

112. Celli XI
Durata: 4m 01s

Celli XII

113. Celli XII
Durata: 4m 33s

Celli XIII

114. Celli XIII
Durata: 5m 45s

Celli XIV

115. Celli XIV
Durata: 3m 57s

Celli XV

116. Celli XV
Durata: 5m 42s

Celli XVI

117. Celli XVI
Durata: 2m 43s

Celli XVII

118. Celli XVII
Durata: 3m 36s

Basses I

119. Basses I
Durata: 5m 30s

Basses II

120. Basses II
Durata: 5m 20s

Basses III

121. Basses III
Durata: 6m 11s

Basses IV

122. Basses IV
Durata: 5m 13s

Basses V

123. Basses V
Durata: 3m 38s

Basses VI

124. Basses VI
Durata: 3m 38s

Basses VII

125. Basses VII
Durata: 4m 50s

Full Strings I

126. Full Strings I
Durata: 5m 50s

Full Strings II

127. Full Strings II
Durata: 4m 49s

Full Strings III

128. Full Strings III
Durata: 3m 28s

Full Strings IV

129. Full Strings IV
Durata: 2m 46s

Full Strings V

130. Full Strings V
Durata: 4m 19s

Full Strings VI

131. Full Strings VI
Durata: 3m 24s

Ritornando a Quickstart e Template Pro I

132. Ritornando a Quickstart e Template Pro I
Durata: 4m 28s

Ritornando a Quickstart e Template Pro II

133. Ritornando a Quickstart e Template Pro II
Durata: 4m 33s

Ritornando a Quickstart e Template Pro III

134. Ritornando a Quickstart e Template Pro III
Durata: 1m 50s

Ritornando a Quickstart e Template Pro IV

135. Ritornando a Quickstart e Template Pro IV
Durata: 3m 47s

Materiale didattico

Nessun file pubblico. Se per questa settimana hai una Attività (Project, Exercise, Assignment, etc.) trovi eventuale materiale didattico aprendo quella attività dalla tua Dashboard.
.