...

Tracking 2D e Set Extension — 2h 0m 19s

Motion Tracking 2D in Nuke

In questa prima lezione dedicata al motion tracking, vediamo le due operazioni di base: la stabilizzazione e il match moving. Scopriamo quanto sia importante un girato di buona qualità per ottenere tracciamenti stabili e vediamo il tracker assistito da Keyframe che rende Nuke uno strumento eccellente per il tracking 2D.

Creiamo una semplice set extension 2D, sfruttando il rotoscoping già realizzato e preoccupandoci di lavorare in modo da rendere minime le distorsioni e le perdite di qualità dovute alla trasformazione dei tracker.

Negli approfondimenti finali vediamo come ottimizzare il grafico nodale, come creare link di espressioni tra le proprietà e come adoperare i tracker per agevolare le operazioni di rotoscoping.

max

Conosci meglio Massimiliano Marras

Max è un autore pubblicato, lavora nel 3D e nel compositing dal 1989, è stato relatore e guest speaker in conferenze internazionali di CGI 3D; è l'autore di software commerciali per animazione 3D e compositing usati ogni giorno da studi di produzione cinematografica e televisiva in 31 paesi del mondo — da Hollywood a Tokyo.

Principi base del tracking video

01. Principi base del tracking Durata: 6m 18s
Il nodo track, aggiungere tracker, l'anchor, la feature, la search region, reset delle regioni, il tracking, la confidence e il semaforo...

Scegliere i tracciatori video

02. Scegliere i tracciatori Durata: 6m 39s
Analisi della clip, escludere le occlusioni, la luminanza e le ombre, tracking a diverse distanze, la parallasse...

Controlli del pannello tracker video

03. Controlli del pannello tracker Durata: 6m 46s
Selezionare i tracker, traslazione rotazione e scalatura, settings e track dei canali colore, prefiltering...

Stabilizziamo lo shot video

04. Stabilizziamo lo shot Durata: 3m 30s
Un solo tracciatore stabilizza solo la posizione, risultato discreto, il nuovo sistema che genera automaticamente le espressioni e i link al nodo di trasformazione...

Stabilizziamo con due tracker video

05. Stabilizziamo con due tracker Durata: 5m 51s
Due tracciatori danno accesso a rotazione e scalatura, un tracciatore: punto; due tracciatori: vettore, enorme differenza nel track di una feature rispetto a un'altra...

Usare solo il nodo tracker video

06. Usare solo il nodo tracker Durata: 3m 45s
La soluzione con il link e la soluzione con la trasformazione interna del nodo Tracker, vantaggi dell'uso delle espressioni di link...

Iniziamo una semplice Set Extension video

07. Iniziamo una semplice Set Extension Durata: 3m 12s
Congeliamo un fotogramma stabilizzato con FrameHold, ricaviamo un mattone con le maschere, componiamo il mattone sul resto dell'immagine stabilizzata...

Altri elementi della Set Extension video

08. Altri elementi della Set Extension Durata: 6m 22s
Spostiamo e duplichiamo i nodi di Transform, ricostruiamo parte della parete, il problema della testa dell'attore che oscura il set virtuale...

Tutto deve essere stabilizzato video

09. Tutto deve essere stabilizzato Durata: 5m 59s
Inseriamo il rotoscoping dell'attore sulla set extension, esempio di discrepanza con l'operazione difference, stabilizzare anche il rotoscoping per ottenere un risultato esatto...

Continuiamo la Set Extension video

10. Continuiamo la Set Extension Durata: 6m 42s
Facciamo ordine con i gruppi, aggiungiamo altri elementi della parete, la best practice sarebbe fare una matte paint in Photoshop, diverse vie per arrivare allo stesso obiettivo...

Terminiamo la Set Extension video

11. Terminiamo la Set Extension Durata: 7m 05s
Creare maschere in modo diverso, sfruttare skew e trasformazione per simulare le linee prospettiche, il problema delle ombre che occludono la parete...

E se non avessimo voluto uno shot stabile? video

12. E se non avessimo voluto uno shot stabile? Durata: 8m 26s
Come ricreare il movimento originale, l'errore di usare un match move alla fine del grafico nodale per reintrodurre il movimento, per un risultato preciso occorrono le espressioni...

Ricapitolazione del progetto Set Extension video

13. Ricapitolazione del progetto Set Extension Durata: 4m 27s
Gli elementi studiati, cosa serve a cosa, importanza di feature ben nitide nel girato, un risultato efficace senza troppa fatica...

Approfondimento: Gestire i gruppi video

14. Approfondimento: Gestire i gruppi Durata: 2m 18s
Mostrare un gruppo nei tab, espandere un gruppo, riorganizzare i nodi...

Approfondimento: ottimizzare il grafico video

15. Approfondimento: ottimizzare il grafico Durata: 2m 55s
Come riorganizzare il grafico per ottimizzarlo, identificare le ripetizioni nello schema, modifiche alla composizione e problemi di sovrapposizione...

Approfondimento: ottimizzare il grafico II video

16. Approfondimento: ottimizzare il grafico II Durata: 6m 24s
Separare i nodi che appartenevano al gruppo, migliorare la resa duplicando i nodi di match move, un unico grafico coerente...

Approfondimento: evitare trasformazioni inutili video

17. Approfondimento: evitare trasformazioni inutili Durata: 5m 43s
Eliminare i nodi inutili, separare nettamente set extension e girato originale, preservare il girato, attenzione alle ottimizzazioni esagerate: non danno i risultati sperati...

Approfondimento: tracking di feature ben evidenti video

18. Approfondimento: tracking di feature ben evidenti Durata: 2m 58s
Se il girato contiene molto dettaglio nitido tutto diventa facile, un track alla cieca offre subito un buon risultato, il problema delle feature che cambiano...

Approfondimento: tracking basato su keyframe video

19. Approfondimento: tracking basato su keyframe Durata: 3m 42s
Il tracker assistito dai keyframe, esempio di tracking su feature che cambiano, creazione delle chiavi di riferimento, tracking quasi perfetto di un elmento impossibile...

Approfondimento: rotoscoping assistito dai tracker video

20. Approfondimento: rotoscoping assistito dai tracker Durata: 7m 39s
Creare una maschera intorno all'area tracciata, collegare il tracciatore alla maschera del nodo roto, discrepanze nella connessione, creazione di espressioni di collegamento, eliminazione delle espressioni...

Teoria di tracking e computer vision video

21. Teoria di tracking e computer vision Durata: 6m 55s
Uno sguardo al nodo Text, creare due feature fittizie, dimostrazione del procedimento di tracking basato sulla sottrazione, le trasformazioni affini...

I problemi del rumore e della distorsione video

22. I problemi del rumore e della distorsione Durata: 6m 43s
Perché il rumore rovina il match, come il Median influenza il tracciamento, difficoltà di tracciare elementi distorti dalla prospettiva, la distorsione drastica dei sensori CMOS e l'effetto gelatina...

Materiale didattico

Materiale didattico
Download ZIP: Script Nuke della lezione...

.