...

Chroma Key Avanzato — 1h 59m 59s

Chroma Key NUKE professionale

Chroma Key? Facile. Chroma Key perfetto? Un po' meno facile.

Senza farci incantare dalle sirene delle plugin "tutto-in-uno" che promettono risultati con un click, vediamo come funziona veramente il chroma key e come fare a ottenere risultati praticamente miracolosi, come forare ciglia e ciuffi di capelli di un'attrice su green screen con sottocampionamento 4:2:0.

Sta tutto nel saper mettere in pratica la teoria e nel rassegnarsi a lavorare come lavora un technical director: con determinazione e piena consapevolezza degli strumenti che adopera.

max

Conosci meglio Massimiliano Marras

Max è un autore pubblicato, lavora nel 3D e nel compositing dal 1989, è stato relatore e guest speaker in conferenze internazionali di CGI 3D; è l'autore di software commerciali per animazione 3D e compositing usati ogni giorno da studi di produzione cinematografica e televisiva in 31 paesi del mondo — da Hollywood a Tokyo.

Scanline e Bucket: velocizzare NUKE I video

01. Scanline e Bucket: velocizzare NUKE I Durata: 4m 09s

Scanline e Bucket: velocizzare NUKE II video

02. Scanline e Bucket: velocizzare NUKE II Durata: 4m 23s

Ripartiamo con il Chroma Key video

03. Ripartiamo con il Chroma Key Durata: 3m 06s
I keyer standard e i risultati standard, unicità di ogni clip, il keyer definitivo, primo esempio di differenza colore...

Come funziona la differenza colore video

04. Come funziona la differenza colore Durata: 5m 16s
Come funziona il nodo Expression, che cosa è veramente il chroma key?, il corretto bilanciamento di un green screen, differenza tra i canali colore nelle regioni dell'immagine...

Torniamo al canale alpha video

05. Torniamo al canale alpha Durata: 2m 28s
I valori negativi, la maschera estremamente nitida fornita dalla differenza colore, usare il canale colore del blu, la formula classica della differenza colore con i massimi...

Invertiamo la maschera video

06. Invertiamo la maschera Durata: 2m 27s
Bisogna ragionare anche su questo, valori nell'alpha che superano 1, torniamo al nodo di clamp, aumentiamo il contrasto con ColorLookup, confrontiamo con un keyer standard...

Miglioriamo la maschera video

07. Miglioriamo la maschera Durata: 1m 58s
Differenza colore con la somma dei canali complementari, evitiamo impressioni falsate, perché non si devono usare somme di canali, media pesata della somma dei canali...

Mantenere la somma video

08. Mantenere la somma Durata: 4m 02s
Torniamo alla formula standard del compositing e integriamola con la nostra, aumentiamo la densità della maschera, okay: la formula vfx wizard (almeno per questa clip) offre i migliori risultati, confrontiamo i due visualizzatori, nessun paragone, la slope negativa dopo il lookup...

Capire, non copiare e incollare video

09. Capire, non copiare e incollare Durata: 3m 31s
Importanza di capire il meccanismo, ogni situazione è differente, come introdurre clamp dentro all'espressione, estremi del clamp, ritocchiamo il colorlookup, gioco di pazienza per trovare la maschera densa...

Maschere quadratiche video

10. Maschere quadratiche Durata: 7m 02s
Il nodo merge in modalità multiply permette di elevare al quadrato una maschera, elevare a una potenza la maschera produce una maggior nitidezza, maggiore facilità nella creazione di una maschera densa ma piena di dettagli, il lookup senza LUT disabilitando precomputed table...

Operatori ternari nel chroma key video

11. Operatori ternari nel chroma key Durata: 2m 58s
Creare core matte con le maschere binarie, isolare regioni dell'immagine attraverso delle soglie, iniziare a creare segmenti di regione dell'immagine con un solo operatore ternario, usare una maschera binaria come sidemask di un colorlookup (!)...

Il despill? Altro problema risolto video

12. Il despill? Altro problema risolto Durata: 5m 09s
Una alternativa smart allo HueCorrect, creiamo un despill personalizzato, verde limitato dai complementari con un operatore ternario, formalmente useremmo la media dei complementari, un despill da manuale ma... si può fare di più, breve menzione dell'unspill di Steve Wright...

Un approccio diverso: sperimentare video

13. Un approccio diverso: sperimentare Durata: 6m 52s
Disporre di maggiore granularità variando i coefficienti di pesatura degli elementi del despill, ricorda che non avremo mai due volte la stessa situazione, un esempio di pesatura personalizzata del despill, il rollback del despill...

Il progetto finale: Chroma Key video

14. Il progetto finale: Chroma Key Durata: 5m 48s
Preview del risultato e descrizione del progetto, il keying avanzato, il movimento di macchina a posteriori, flare e aberrazioni ottiche, l'esattezza del brillio dei fuori fuoco..

Il progetto finale: Matching CGI video

15. Il progetto finale: Matching CGI Durata: 4m 20s
Progetto complesso, vediamo il grafico nodale, vediamo da cosa siamo partiti, i ciuffi dei capelli, il vestito riflettente, foratura delle ciglia, l'enorme lavoro di correzione della CG attraverso una sezione di megeexpressions per isolare le superfici e effettuare grade selettivi...

Partiamo dal keying video

16. Partiamo dal keying Durata: 3m 42s
Vediamo le ciglia e i capelli perfettamente forati, proviamo con i keyer standard, i risultati che otterrebbe chi lavora con i metodi standard...

Keying personalizzato video

17. Keying personalizzato Durata: 3m 16s
Il concetto di 'canned' contro gli strumenti che creiamo personalmente, tre caratteri sulla tastiera, e il risultato è migliore, nessuna plugin preconfezionata può avere la stessa versatilità della tua mente...

Miglioriamo il key professionale video

18. Miglioriamo il key professionale Durata: 5m 45s
Torniamo ai quadrati, le regole del keying: denoise, keyer personalizzati, sviluppare la capacità di vedere in anticipo quale valore è quello giusto, diamo un'occhiata al progetto di riferimento...

Torniamo al nostro ramo di keying video

19. Torniamo al nostro ramo di keying Durata: 4m 37s
Aumentiamo ancora la separazione dei canali, evitarsi l'onere di creare una garbage matte con il roto, sommare un'erosione non aiuta?, invito a fare prove di foratura...

Vediamo a che punto siamo video

20. Vediamo a che punto siamo Durata: 5m 01s
Miglioriamo ancora usando anche i keyer standard: bisogna sfruttare sempre tutti gli strumenti insieme!, vediamo che non sono presenti linee di matte nel forato finale...

Iniziamo a separare i rami del progetto video

21. Iniziamo a separare i rami del progetto Durata: 5m 27s
La fusione di clip raw e clip denoised, l'obiettivo è un risultato realistico e il denoise non aiuta, i merge average, obiettivo a questo punto: la foratura perfetta...

Approfondimento: matte dense video

22. Approfondimento: matte dense Durata: 4m 44s
Forse è ovvio ma forse no, sommare maschere elevate al quadrato per aumentare la densità, fare grading su uno dei due rami di somma, avere un tipo diverso di controllo sull'erosione, sapere quando fermarsi...

Passiamo al nostro ramo, compositing e despill video

23. Passiamo al nostro ramo, compositing e despill Durata: 5m 05s
Average dopo la costruzione della maschera, il primo composito del nostro ramo, il despill...

What's next? Il color match video

24. What's next? Il color match Durata: 4m 08s
Il problema è che non abbiamo ancora i colori veri dello sfondo, dovremmo fare il grade dello sfondo prima di fare colormatch, notazione esponenziale nel visualizzatore, attenzione ai valori HDR...

Il lightwrap può anche essere un canale di controllo video

25. Il lightwrap può anche essere un canale di controllo Durata: 6m 50s
L'errore più comune è sparare i lightwrap, questo peggiora i contorni dell'immagine, tenere sempre basso il valore di lightwrap sfruttando invece eventuali punti di superluce, correzione della tinta sui contorni del talento per evitare gli errori di sotto campionamento della crominanza, differenza dal despill anche se si somigliano...

Terminiamo le correzioni dei contorni video

26. Terminiamo le correzioni dei contorni Durata: 5m 27s
Mix di soggetto e sfondo con la tecnica standard, una alternativa al glow del lightwrap applicando un blur sul canale di controllo per usare un solo lightwrap controllando due proprietà diverse, anche se la best practice sarebbe usare due lightwrap separati...

Conclusione della pipe dedicata al soggetto video

27. Conclusione della pipe dedicata al soggetto Durata: 2m 28s
Rioganizzazione del progetto, lo skin tones per la correzione del colore secondaria (per la quale serve il grade finale), prepariamoci ad affrontare la prossima settimana il ramo dedicato alla CG...

Materiale didattico

Materiale didattico EXR
Download ZIP: Sequenza EXR multilayer dello sfondo...

Materiale didattico CLIP 1
Download ZIP: Sequenza TGA girato con denoise...

Materiale didattico CLIP 2
Download ZIP: Sequenza TGA girato originale...

Materiale didattico
Download ZIP: Script NUKE in versione ridotta (vale anche per la prossima settimana)...

.