...

Camera Tracker 3D — 2h 16m 17s

Corso online Nuke

Questa settimana iniziamo a lavorare con Camera Tracker, la soluzione integrata per il camera matching di NUKEX.

Camera Tracker è uno strumento robusto, che assolve alle esigenze dalla maggior parte dei camera match 3D dove sia presente movimento e parallasse. Non è un sostituto dei software dedicati come Syntheyes o PF Track perché non permette di fare object tracking, ma la comodità di averlo disponibile all'interno d NUKE lo rende spesso la prima scelta.

Oltre a studiarne il funzionamento in dettaglio, vediamo come farlo lavorare oltre le proprie possibilità creando un efficace camera track del tipo più complesso: con i piedi appoggiati al suolo e senza marker di riferimento sul green screen. È un progetto lungo e impegnativo ma mostra in dettaglio il flusso di lavoro di Camera Tracker.

max

Conosci meglio Massimiliano Marras

Max è un autore pubblicato, lavora nel 3D e nel compositing dal 1989, è stato relatore e guest speaker in conferenze internazionali di CGI 3D; è l'autore di software commerciali per animazione 3D e compositing usati ogni giorno da studi di produzione cinematografica e televisiva in 31 paesi del mondo — da Hollywood a Tokyo.

Progetto della settimana video

01. Progetto della settimana Durata: 2m 47s
Un camera match 3D con Camera Tracker partendo da uno shot green screen senza marker e con un elemento che non dovrebbe essere possibile tracciare (ma riusciremo a tracciare), il reformat overscan e il centro ottico...

Introduzione a Camera Tracker video

02. Introduzione a Camera Tracker Durata: 3m 15s
Un buon software di camera tracking, presente solo in NUKEX, simile a PF Track o Syntheyes, tracker molto robusto, risolve solo macchine da presa, aggiunta e connessione, lavorare con materiale eterogeneo in formati differenti...

Un tracking semplicissimo: la prima fase video

03. Un tracking semplicissimo: la prima fase Durata: 3m 38s
Preview Features, il numero di feature, analisi della clip, i marker sullo schermo, fare camera tracking anche su green screen senza marker, permanenza sullo schermo delle feature, rifinire il posizionamento, al crescere del numero di punti cresce il tempo di calcolo, tracciare le features...

Un tracking semplicissimo: la seconda fase video

04. Un tracking semplicissimo: la seconda fase Durata: 2m 36s
Il secondo tracking all'indietro, i crocini di registrazione, la linea del percorso, il fenomeno della parallasse, la diversa velocità relativa di punti 2D permette di ricostruire la terza dimensione, impossibile fare camera tracking con flusso ottico su immagini statiche...

La soluzione 3D del tracking video

05. La soluzione 3D del tracking Durata: 5m 19s
La fase di solve rappresenta la riproiezione dei punti 2D in 3D, classificazione dei tracker col colore, classificazione dei punti in base alla distanza (determinata dalla velocità relativa dei punti), l'errore di riproiezione...

Il Solve Error video

06. Il Solve Error Durata: 3m 56s
L'obiettivo ideale sarebbe un errore di riproiezione pari a zero, un errore superiore a uno è comunque un errore significativo, contano le dimensioni del dispositivo di output, gli oggetti che non sono in contatto col suolo consentono soluzioni anche molto rozze...

Approfondimento: 3D Markers video

07. Approfondimento: 3D Markers Durata: 4m 48s
I 3D Marker, i coni e le loro dimensioni, rappresentazione tipica di Matchmover, la nuvola dei punti generata da camera tracker, utili in shot di paesaggi...

Creiamo la macchina da presa video

08. Creiamo la macchina da presa Durata: 4m 58s
Il pannellino output, la creazione della scena e quindi della macchina da presa, la nuvola di punti standard, aggiungiamo scanline renderer e una card, una semplice key di riferimento...

Orientamento delle camere tracciate e riferimenti video

09. Orientamento delle camere tracciate e riferimenti Durata: 5m 36s
Un software non può sapere cosa sia sopra e cosa sotto, risultato discreto considerato l'errore, creazione di geometrie e allineamento, il ground plane...

Rifinire la soluzione I (Errore: 1.752) video

10. Rifinire la soluzione I (Errore: 1.752) Durata: 4m 13s
Creiamo un nuovo ground plane, analizzare i tracciatori, gli elementi in movimento non devono mai essere tracciati, esistono elementi statici che però appaiono in movimento, la maschera di tracciamento...

Rifinire la soluzione II (Errore: 1.660) video

11. Rifinire la soluzione II (Errore: 1.660) Durata: 5m 33s
Analizzare la clip, iniziare a eliminare i punti di tracciamento indesiderati, le dimensioni dello script vengono appesantite dai tracker non cancellati, primi refine con la lunghezza minima, ricalcolare la soluzione, il ricalcolo continuo senza modifiche: iterazioni...

Rifinire la soluzione III (Errore: 1.374) video

12. Rifinire la soluzione III (Errore: 1.374) Durata: 5m 01s
Max Track Error e Max Error, le soglie, se non si cancellano i tracciatori si può ritornare a una soglia maggiore, la tentazione sarebbe di portare al minimo le soglie di errore ma è sbagliato, osservare le curve dei punti nel pannello Refine, eliminare le spike di errore...

Un altro approccio al Refine: eliminare i tracker (Errore: 1.157) video

13. Un altro approccio al Refine: eliminare i tracker (Errore: 1.157) Durata: 4m 45s
Identificare e eliminare i tracker che non devono contribuire alla soluzione, facciamo qualcosa che libri e manuali dicono di non fare (ma funziona: se conosci la teoria hai sempre una freccia in più al tuo arco)...

Gli elementi che non dovrebbero essere tracciati (Errore: 1.131) video

14. Gli elementi che non dovrebbero essere tracciati (Errore: 1.131) Durata: 6m 04s
Comprendere cosa rappresentano le immagini, la riflessione e quindi i colpi speculari sono dipendenti dalla posizione dell'osservatore, possiamo fidarci di tracker che sono riflettenti?...

Ripuliamo ancora la clip (Errore: 1.121) video

15. Ripuliamo ancora la clip (Errore: 1.121) Durata: 6m 15s
Analizzare e identificare gli elementi non affidabili, i riflessi speculari sono come uno specchio: si trovano otticamente in una posizione Z differente da quella che appare, identificare feature che scivolano...

Tracciatori definiti dall'utente (Errore: 1.027) video

16. Tracciatori definiti dall'utente (Errore: 1.027) Durata: 5m 31s
Eliminati i tracciatori inaffidabili possiamo ridurre l'errore delle tracce, aggiungere un tracciatore per identificare una regione, copiare i dati di animazione di un tracciatore definito dall'utente, da un errore di 1.752 a uno di 1.027: un miglioramento come questo si ottiene solo conoscendo la teoria...

Ricapitolazione dei controlli di Camera Tracker video

17. Ricapitolazione dei controlli di Camera Tracker Durata: 4m 13s
La focal length, il film back, enorme ambiguità del film back (ad esempio una DSLR crop in 16:9 che film back ha?), il nodal pan su cavalletto non crea parallasse e tutti i punti vengono proiettati su una sfera ipotetica, il dolly, la crane crea un'immagine gradita sia agli spettatori che ai camera tracker, la distorsione della lente...

Strumenti di Camera Tracker video

18. Strumenti di Camera Tracker Durata: 2m 30s
La trasformazione globale della scena, i dati di tracciamento, la loro presenza nel curve editor, analizzare i movimenti nel curve editor, sconsigliabile effettuare un editing delle curve a mano, analisi di una regione limitata nel tempo...

Miglioriamo ancora il risultato del camera match video

19. Miglioriamo ancora il risultato del camera match Durata: 7m 51s
Oscillazioni nel percorso della macchina da presa, impostare la lunghezza focale, calcolare il rapporto dimensionale dell'immagine, impossibile fidarsi del film back di telecamere consumer o prosumer, ricostruire un film back dall'immagine, accuratezza dei keyframe, identificare il reference frame, distorsioni della lente nel Camera Tracker...

Aggiungiamo geometria video

20. Aggiungiamo geometria Durata: 6m 05s
Il margine di errore aumenta ma il risultato migliora, iniziamo un progetto pratico, inseriamo geometria, agganciamola a TransformGeo, allineare la macchina da presa, definire il ground plane, creare un asse che sia certamente allineato al suolo, mantenere la traslazione di Y, ridimensionare la geometria...

Procediamo con il match 2D e 3D video

21. Procediamo con il match 2D e 3D Durata: 3m 27s
Componiamo la foratura approssimativa con il modello 3D, rifiniamo il movimento di macchina, controlliamo nello scanline renderer che l'immagine sia coerente, spostare l'asse genitore per allineare la geometria...

Rifiniamo la composizione video

22. Rifiniamo la composizione Durata: 7m 04s
Rendiamo più solido il green, controlliamo quanto sia lo slittamento, continuiamo a correggere le posizioni per ottenere un track solido, rapido roto della garbage matte, piccolo ripasso di garbage matte, correggiamo la scala relativa...

Come ottenere un quadro differente dal track video

23. Come ottenere un quadro differente dal track Durata: 2m 21s
Bisogna rispettare sempre il centro ottico, usare un reformat senza ridimensionare l'immagine, come modificare l'output dello scanline renderer, impostare l'overscan, attivare un overscan differente per le dimensioni X e Y...

Primo test del camera match video

24. Primo test del camera match Durata: 3m 31s
Risultato ragionevolmente corretto, minima correzione del colore e despill, lightwrap nelle immagini con overscan...

zDefocus nel camera tracking video

25. zDefocus nel camera tracking Durata: 3m 30s
Definire un piano di messa a fuoco corrispondente al video tracciato, mantenere costante il piano di messa a fuoco, usare il tracker bidimensionale e alternative...

Reconcile3D per riproiettare i punti video

26. Reconcile3D per riproiettare i punti Durata: 4m 37s
Creiamo un asse sul piano Y=0 nella posizione del focal point, i tre ingressi del Reconcile3D, zDefocus non consente un live link ma Reconcile3D permette di creare keyframe, attraverso Reconcile3D possiamo connettere il focal point zDefocus che non permette i live link....

Ultimi ritocchi alla comp e VectorBlur video

27. Ultimi ritocchi alla comp e VectorBlur Durata: 3m 44s
Ripristinare i toni pelle, inserire un vectorblur per lo scanline renderer, prelevare i vettori di movimento...

Grade finale e luce virtuale video

28. Grade finale e luce virtuale Durata: 4m 43s
Grade finale di schiarita, dominante azzurra con luce virtuale posizionata approssimativamente dove si trova la luce sul talento, lightwrap delicato sui contorni...

Migliorare l'integrazione dei contorni video

29. Migliorare l'integrazione dei contorni Durata: 3m 57s
Defocus pilotato da un lightwrap costante come canale di controllo posto dopo il merge del render con overscan...

Test del camera track 'con i piedi piantati per terra' video

30. Test del camera track 'con i piedi piantati per terra' Durata: 4m 29s
Grade di compensazione sul personaggio, usiamo TMI per rendere il personaggio più calato nell'ambiente, test finale con piedi correttamente aderenti al suolo, l'importanza dello zDefocus con stretta profondità di campo...

Materiale didattico

Materiale Front Projection
Download ZIP: Oggetto OBJ e texture...

Script Front Projection
Download ZIP: Script NUKE del progetto...

Clip green screen
Download ZIP: Sequenza TGA per il camera track...

.